Cerca nel Sito:

AZIENDA

Nel 1907 G.B. BONGIOANNI fondò la FONDERIE OFFICINE MECCANICHE BONGIOANNI S.p.A., con sede a Fossano.

Ai suoi esordi, l’industria consisteva principalmente di una fonderia per la ghisa (per la produzione di manufatti, come chiusini, tubi ecc.) e già produceva una linea di macchine per la lavorazione del legno, con azionamento a forza idraulica e/o a vapore, per uso artigianale locale (in particolare: seghe a nastro con piano di lavoro e macchine per falegnameria, come pialle, toupie e seghe circolari).

Dopo la prima guerra mondiale, il risveglio dell’industria italiana e la crescente domanda di attrezzature tecnologiche portarono la BONGIOANNI a migliorare le proprie macchine e ad incrementarne la produzione. I prodotti BONGIOANNI cominciarono così a diffondersi in tutto il territorio nazionale.

Dopo la seconda guerra mondiale la BONGIOANNI diventò un’industria davvero importante, specializzata in quattro settori produttivi:

  • Macchine e impianti per segheria;
  • Macchine e impianti per laterizi;
  • Caldaie per riscaldamento civile;
  • Fonderia per manufatti in ghisa.

L’ing. Francesco BONGIOANNI, subentrato al padre fondatore, estese e consolidò la presenza del gruppo industriale in tutto il mondo.

Nell’anno 2000 la famiglia BONGIOANNI lasciò il comando dell’azienda, i cui rami produttivi furono disgregati e venduti a diverse società private.

Nel 2001 la società PEZZOLATO OFFICINE COSTRUZIONI MECCANICHE S.p.A. acquistò le infrastrutture, la linea di produzione e le maestranze di uno dei rami produttivi di BONGIOANNI.
Grazie a questa acquisizione:

  • Nella sede storica di PIANFEI (CN) si continuarono a produrre MACCHINE E IMPIANTI PER SEGHERIA con il marchio BONGIOANNI;
  • PEZZOLATO S.p.A., già operante nel settore dagli anni ’60, ampliò la propria gamma di macchine per la lavorazione del legno;
  • Le macchine BONGIOANNI, già conosciute e apprezzate per la loro solidità e produttività, furono ulteriormente migliorate, furono progettati nuovi modelli, il servizio di consulenza e assistenza ai clienti fu potenziato.

Il gruppo PEZZOLATO – BONGIOANNI attualmente impiega circa centocinquanta dipendenti ed esporta le proprie macchine in tutto il mondo.